PEUGEOT COMPETITION 208 RALLY CUP TOP 2020 IL SICILIANO ALESSANDRO CASELLA FA IL BIS AL RALLY DUE VALLI

Il ventiseienne siciliano Alessandro Casella, dopo la vittoria al Rally del Ciocco, si è ripetuto a Verona nel secondo appuntamento per il PEUGEOT Competition 208 Rally Cup TOP, massima serie dei trofei PEUGEOT per i Clienti sportivi giunta alla 41esima edizione consecutiva.

Dopo l’annullamento del Rally di Sanremo per la tempesta meteo nella notte precedente la gara, i protagonisti del monomarca PEUGEOT si sono affrontati sulle strade del veronese, naturalmente tormentate ma rese ancora più insidiose dalle incerte condizioni meteo che hanno portato fango e foglie sull’asfalto e reso problematica la scelta del tipo di pneumatici, nonostante la flessibilità di utilizzo dei prodotti Pirelli.

Alessandro Casella ha immediatamente preso il comando del folto gruppo di PEUGEOT 208 R2B al via (ben undici) ed ha mantenuto la leadership sino al termine, completando il suo en-plein con la vittoria nella Power Stage che gli ha garantito ulteriori punti in classifica.

Alle sue spalle, dopo le schermaglie iniziali, ad emergere è stato il pavese Davide Nicelli che ha lasciato la lotta per il terzo posto al toscano Christopher Lucchesi jr. e al promettente trentino Fabio Farina., finiti poi nell’ordine.

Dato che il Rally di Sanremo non verrà sostituito, la prossima gara in programma – il Rally Tuscan Rewind di scena sugli sterrati del senese il 22 novembre prossimo – sarà il terzo ed ultimo appuntamento stagionale. Uomo da battere di nuovo Alessandro Casella, che si presenterà al via con 10 confortanti punti di vantaggio su Lucchesi, 14 su Nicelli e 16 su Farina. Anche se l’aritmetica, con 18 punti come bottino massimo di gara fra classifica generale e di Power Stage, consente a questi quattro piloti di restare in lizza per il titolo.

CLASSIFICA 208 RALLY CUP TOP DOPO IL RALLY DUE VALLI: 1. Alessandro Casella 52 punti, 2. Christopher Lucchesi jr. 42, 3. Davide Nicelli 38, 4. Fabio Farina 36.

 208 RALLY CUP TOP IN BREVE

  • PUNTEGGI: In ogni rally vengono assegnati ad ogni iscritto punti per classifica di gara (15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1 a scalare ai primi dieci della classifica stralcio delle sole 208 R2B), punti per partecipazione (per tutti gli iscritti pari al numero di 208 R2B al via) e punti per Power Stage (3, 2, 1 ai primi tre iscritti classificati nella PS 3 di ogni rally.
  • CLASSIFICA FINALE: La classifica finale verrà stabilita sommando tutti i punti conquistati nelle 4 valide per ciascun pilota. In caso di ex-aequo verrà considerata nell’ordine: il risultato dell’ultima gara, la minore età.
  • RALLY VALEVOLI: Il Ciocco (22 agosto) oppure Targa Florio (13 settembre) a scelta del pilota; Sanremo (4 ottobre), Due Valli (25 ottobre), Tuscan Rewind (22 novembre).
  • PREMI: ai primi tre classificatidi gara in denaro (2.000, 1.500, 1000 €). Il vincitore assoluto riceverà 10.000 € e 8 pneumatici Pirelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *